Festa di fine anno all’asd Palermo Scacchi: In sessanta al Rapid Natalizio!

Si chiude l’anno in grande spolvero all’ asd Palermo Scacchi, con 60 giocatori partecipanti al Rapid di Natale del 17 dicembre.
Grande dimostrazione di affetto e appartenenza da parte di tutti i soci piu’ legati e affezionati che hanno voluto essere presenti e scambiarsi auguri e brindisi, a chiusura di un’annata strepitosa per crescita e risultati.
La manifestazione si è articolata su sei turni di gara con tempo di riflessione di 12’ + 3” a mossa.
Come sempre accade da noi c’è una nutrita partecipazione giovanile, con una decina di esordienti della scuola Gonzaga e diversi provenienti dall’istituto Maria Adelaide.

Grande equilibrio al vertice della classifica con ben cinque ex aequo.
Prevale su tutti Marco Miosi, precedendo Alessio Musso e Andrea Amato, rispettivamente secondo e terzo classificato.
Al quarto posto si piazza Vittorio Cinà, mentre al quinto si piazza Enrica Zito che vince il premio femminile.
Ecco gli altri vincitori di fascia:-
1° class <1700 elo Emiliano Lo Manto (7° classificato con 4,5 punti);
1° class. <1500 elo Gabriele Mauro (11° classificato con 4 punti);
1° Class. Under 12 Matteo Dominici (12° classificato con 4 punti);
1° class. Over 60 Francesco Bruno (17° classificato con 4 punti);
1° class. Under 10 Emanuele Giaccone (34° class. Con 3 punti);
1° class. Under 8 Giulio Riggio Di Fiore (40° class. Con 2,5 punti);

Una premiazione festosa e partecipata ha chiuso la giornata di gara, con consegna di coppe e dolci natalizi.
Ha arbitrato la gara Mattia Ciccia coadiuvata da Simona Merendino.
Classifica del Rapid di Natale Palermo Scacchi

User Avatar
Riccardo Merendino

Presidente del Centro Scacchi Palermo, adesso Palermo Scacchi. Istruttore Capo e Tutor della Federazione Scacchistica Italiana, laureato in Giurisprudenza, Stella di Bronzo Coni al merito sportivo nel 2016, è stato fondatore e presidente dell’Accademia Scacchistica Palermitana nel 1990, fondatore dell’asd Alfiere di Re (nel 2003) e del Centro Scacchi Palermo nel 2010. E’ al suo terzo mandato consecutivo come Consigliere Regionale del Coni in quota Discipline Associate. E’ stato eletto come presidente del Comitato Regionale Sicilia nel 2013 e nel 2018. Attualmente eletto come consigliere nazionale della Federazione Scacchistica Italiana per il quadriennio 2020/2023.