Ad Agrigento Claudio Catanzaro Vince l’Open C. Enrica Zito e Clio Alessi conquistano la II Nazionale!

Si è appena conclusa la XIII edizione del Festival I Dioscuri di Agrigento, dedicato alla memoria di Filippo Vetro. Come ogni anno questa manifestazione rappresenta un appuntamento per la nostra associazione che si presenta sempre con un nutrito gruppo di giocatori.- Quest’anno siamo stati presenti con diciotto giocatori distribuiti nei tre Open A, B e C.
Nell’Open C (24 partecipanti) bella vittoria di Claudio Catanzaro che, con 4,5 su 5, bissa il successo ottenuto nel VI Chess Festival di Agrigento di agosto.

Claudio Catanzaro vince l’Open C

Ottimo risultato soprattutto considerando che il ragazzo è al suo primo anno di attività.
Buona la prestazione di Luigi Balistreri, Erasmo Croce e Leonardo La Russa (rispettivamente al 6°, 7° e 10° posto con 3 punti) che precedono di mezzo punto il compagno di squadra Enrico Catanzaro (11° classificato).
Chiude la nostra “pattuglia” Pietro Zito con due punti.
Nell’ Open B, dedicato ai giocatori con elo <1800 (30 giocatori), troviamo la nostra Enrica Zito a 4 punti, in un gruppo di giocatori dal 2° al 5° posto a mezzo punto dal vincitore Francesco Furnari. Enrica si piazza al 4° posto assoluto e vince il premio <1600 di elo e la “migliore performance” Under 16.

Enrica Zito, premio di fascia <1600 e 4° posto

A 3 punti troviamo un gruppo composto da otto giocatori con Francesco Miosi (8° posto), Mattia Ciccia (12° posto) e Clio Alessi che merita un discorso a parte. La bimba (otto anni appena compiuti) affronta i cinque turni giocando con una concentrazione e impegno impressionanti vincendo tre partite su cinque e conquistando, oltre che il premio Under 16, anche la seconda categoria nazionale che rappresenta certamente per la Sicilia e quasi sicuramente per l’Italia un vero e proprio record di precocità!

Clio Alessi 2^ Nazionale a 8 anni!

A 2,5 si piazza Marco Lo Piccolo precedendo Andrea Tutone e Giovanni Romano. Chiude il gruppo Giacomo Berendino.

L’Open A (16 giocatori) vede l’ottimo percorso di Marco Tricoli che con 3.5 si classifica al terzo posto, dopo aver lottato per tutto il torneo per la prima piazza.

Marco Tricoli, 3° classificato Open A

Ex aequo con lui troviamo Andrea Pennica autore anche lui di un’ottima gara e vincitore del premio di fascia 2000/2199.
A 3 punti al 6° posto troviamo Marco Miosi, vincitore del 2° premio di fascia 1800/1999, che precede di mezzo punto Daniele Crisà (9° classificato). A due punti si piazza Antonino Lo Piccolo.    

Un’ottima esperienza quindi, anche questa volta accompagnata dagli ottimi risultati dei nostri giocatori.

Classifica OPEN AClassifica OPEN BClassifica OPEN C

Riccardo Merendino
Riccardo Merendino

Presidente del Centro Scacchi Palermo, adesso Palermo Scacchi. Istruttore Capo e Tutor della Federazione Scacchistica Italiana, laureato in Giurisprudenza, Stella di Bronzo Coni al merito sportivo nel 2016, è stato fondatore e presidente dell’Accademia Scacchistica Palermitana nel 1990, fondatore dell’asd Alfiere di Re (nel 2003) e del Centro Scacchi Palermo nel 2010. E’ al suo terzo mandato consecutivo come Consigliere Regionale del Coni in quota Discipline Associate. E’ stato eletto come presidente del Comitato Regionale Sicilia nel 2013 e nel 2018. Attualmente eletto come consigliere nazionale della Federazione Scacchistica Italiana per il quadriennio 2020/2023.