Andrea Amato vince il Rapid Fide di fine anno

Sabato 18 dicembre il Centro Scacchi Palermo ha salutato il 2021 con il Torneo di Natale Rapid Fide, ultima manifestazione dell’anno e consueto appuntamento della nostra associazione.

La solita formula di gara, oramai consolidata (10’+3” a mossa a giocatore) ha visto affrontarsi 37 giocatori su sei turni di gara, sotto l’attenta direzione di gara dell’AN Giuseppe Palazzotto.

Su tutti si è imposto il Maestro Fide, Andrea Amato che ha chiuso la gara a punteggio pieno

precedendo una coppia di giocatori, Alessio Musso e Diego Castigliola entrambi a 5 punti, citati in ordine di arrivo (per bucholz).

A 4,5 si piazza un’altra coppia di giocatori formata da Diego Maresco (primo della fascia <1700/1799) e da Mattia Zoncu, vincitore della fascia <1500/1699.


A 4 punti troviamo Enrica Zito (premio femminile e 6° posto assoluto) e Vittorio Cinà (premio Under 14). Sempre a 4 punti troviamo Francesco Verga, Federico Noto (che vince il premio di fascia elo <1500), Claudio Catanzaro, e Francesco Lorito.
Con 3,5 punti Emanuele Passiglia vince il premio Under 16. Con lo stesso punteggio Amos Zerilli vince il premio di fascia Under 12.

Amos Zerilli

Alessi Clio con 2,5 conquista la categoria Under 8, mentre il premio Under 10 va a Giulia Gervasi.

Alla premiazione, caratterizzata da cassette e premi natalizi al posto delle consuete coppe,  hanno presenziato il delegato provinciale FSI, Francesco Lupo e il consigliere regionale FSI, Benny Galante.

Tutti i premiati del Rapid Fide di Natale

Classifica

Riccardo Merendino
Riccardo Merendino

Presidente del Centro Scacchi Palermo, adesso Palermo Scacchi. Istruttore Capo e Tutor della Federazione Scacchistica Italiana, laureato in Giurisprudenza, Stella di Bronzo Coni al merito sportivo nel 2016, è stato fondatore e presidente dell’Accademia Scacchistica Palermitana nel 1990, fondatore dell’asd Alfiere di Re (nel 2003) e del Centro Scacchi Palermo nel 2010. E’ al suo terzo mandato consecutivo come Consigliere Regionale del Coni in quota Discipline Associate. E’ stato eletto come presidente del Comitato Regionale Sicilia nel 2013 e nel 2018. Attualmente eletto come consigliere nazionale della Federazione Scacchistica Italiana per il quadriennio 2020/2023.