Palermo Scacchi al Comics & Games: Quattro giornate di festa!

Si è conclusa. dopo quattro giorni di intensa attività, la Fiera “Expo Comics & Games” svolta a Palermo dal 19 al 22 maggio al Palagiotto. Come sempre non riusciamo mai a stare lontani da queste iniziative che coniugano il mondo giovanile, ma anche quello degli appassionati adulti, con il mondo dei fumetti, della musica e dei giochi.. 
La fiera era strutturata in due settori:- All’interno del padiglione il mondo del fumetto, dei Games e del Cosplay. L’area esterna è stata dedicata ala parte ludica della fiera con Concerti, Spettacoli, Esibizioni di Wrestling e Gare.
L’organizzazione curata da Aura Nuccio e Vincenzo Marchese, ci ha concesso una grande “Area Scacchi” all’interno che ci ha permesso di ospitare tantissimi appassionati, sia nel gioco a tavolino che con la scacchiera gigante.

Sin dal giovedi’ abbiamo avuto un grande afflusso diventato persino imbarazzante nelle giornate di sabato e domenica, dove addirittura abbiamo dovuto turnare le persone per esaudire il piu’ possibile le richieste di gioco.

Lo staff dell’associazione è stato sempre presente e disponibile per informazioni, brevi lezioni sul gioco e per giocare partite, quando richiesto.
Nel complesso Comics & Games è stata un’ iniziativa di successo, limitata probabilmente solo dagli spazi del Palagiotto, che sono stati letteralmente assaltati da centinaia di appassionati.

 

Riccardo Merendino
Riccardo Merendino

Presidente del Centro Scacchi Palermo, adesso Palermo Scacchi. Istruttore Capo e Tutor della Federazione Scacchistica Italiana, laureato in Giurisprudenza, Stella di Bronzo Coni al merito sportivo nel 2016, è stato fondatore e presidente dell’Accademia Scacchistica Palermitana nel 1990, fondatore dell’asd Alfiere di Re (nel 2003) e del Centro Scacchi Palermo nel 2010. E’ al suo terzo mandato consecutivo come Consigliere Regionale del Coni in quota Discipline Associate. E’ stato eletto come presidente del Comitato Regionale Sicilia nel 2013 e nel 2018. Attualmente eletto come consigliere nazionale della Federazione Scacchistica Italiana per il quadriennio 2020/2023.